[cs_content][cs_section parallax=”false” style=”margin: 0px;padding: 45px 0px;”][cs_row inner_container=”true” marginless_columns=”false” style=”margin: 0px auto;padding: 0px;”][cs_column fade=”false” fade_animation=”in-from-left” fade_animation_offset=”55px” fade_duration=”750″ type=”1/1″ style=”padding: 0px;”][x_raw_content][/x_raw_content][/cs_column][/cs_row][/cs_section][cs_section parallax=”false” style=”margin: 0px;padding: 45px 0px;”][cs_row inner_container=”true” marginless_columns=”false” style=”margin: 0px auto;padding: 0px;”][cs_column fade=”true” fade_animation=”in-from-left” fade_animation_offset=”55px” fade_duration=”750″ type=”1/1″ style=”padding: 0px;”][x_blockquote cite=”Vaiana & Maui” type=”left”]”Io non sono una principessa.”
“Se indossi un vestito e hai un animaletto fedele, sei una principessa.”
[/x_blockquote][cs_text]

Il nuovo straordinario capolavoro targato Disney, Oceania (negli USA, Moana) uscirà nelle sale italiane il 22 Dicembre.  Una entusiasmante avventura elaborata negli studi della Walt Disney Animation Studios che sovvertirà la concezione di “Principessa”, in un piacevole equilibrio tra la tradizione delle figure femminili Disney e lo spirito della ragazza moderna.

Il film d’animazione è ambientato nelle Isole del Pacifico, tra Polinesia, Micronesia e Isole Samoa. Migliaia di anni fa, in una di questa Isole, la giovane principessa Vaiana di Motonui decide di inseguire il suo sogno e di attraversare l’Oceano, nonostante il divieto della sua tribù.

Oltre il Reef (Barriera Corallina) scoprirà un universo di miti e leggenda, tra dei e straordinarie forze della natura, compiendo un viaggio ai limiti dell’immaginazione per ritrovare se stessa e salvare il suo popolo.

Oceania

La trama

Tala, l’anziana del villaggio e nonna di Vaiana, racconta la leggenda di Te Fiti, la dea madre delle isole, il cui cuore aveva il potere di creare la vita. Un giorno, il semidio Maui rubò il cuore scatenando un’oscurità che iniziò a diffondersi in tutte le isole.  Una di questa è proprio quella dove Vaiana sta per essere incoronata “regina”. Vaiana, però, ha sin da piccola un rapporto molto speciale con l’Oceano, scruta l’orizzonte desiderosa di superare il Reef e di poter vedere cosa c’è al di là dello stesso. Purtroppo, la sua popolazione proibisce la navigazione, lei sarà dunque combattuta tra il desiderio di andare al di là dei confini esplorati e il dovere di restare a protezione dell’Isola e dei suoi abitanti.

Quando l’oscurità giunge a minacciare la sua amata isola, Vaiana capirà di essere stata scelta dall’oceano per riportare a Te Fiti il cuore che le è stato strappato da Maui.  Grazie ai consigli e al sostegno della nonna Tala, la giovane si allontanerà dal villaggio per completare la grande missione e ritrovare se stessa oltre il reef.

La protagonista

Vaiana è una sedicenne tenace e risoluta, che osserva il mondo dalla magnifica spiaggia dell’isola nella speranza di poter, un giorno, superare i propri limiti e “andare al di là” di quello che le hanno sempre insegnato. Ama l’oceano, sin da piccola gioca con le sue acque e sogna di poterle navigare a bordo di una grande nave.  Il suo personaggio non si fa schiacciare dalla responsabilità di guidare e governare la sua tribù, anzi attraverso il viaggio che l’aspetta Vaiana imparerà ad essere l’eroina del popolo e di se stessa, arrivando a correre grandi rischi per salvare la sua amata isola. Nonostante l’abbigliamento da indigena, Vaiana è una ragazza fisicamente molto moderna, robusta, a tratti quasi muscolosa. I tratti più marcati del volto sono gli zigomi alti e gli occhi grandi ed iper espressivi.

Oceania

Impossibile, per lo spettatore, non accorgersi della realisticità dei capelli lunghi e ricci di Vaiana e del coprotagonista, Maui.  Quasi dotati di vita propria, i capelli dell’eroina sono un tratto fondamentale dell’estetica del personaggio, mutano a seconda dell’acqua e del vento, su muovono con una sinuosità mai vista in un lungometraggio d’animazione, e infondono nello spettatore un forte senso di libertà.

Vaiana non ha molto della compostezza tipica delle principesse dei classici: è un’atleta, un’esploratrice, un’avventuriera che cavalca le onde del pacifico su una zattera, a piedi nudi, e lo fa con un’eleganza davvero incredibile.

Il semidio

Maui è un personaggio centrale, il semidio super carismatico e a tratti un po’ sbruffone che ha rubato il cuore di Te Fiti e che ha causato l’arrivo dell’Oscurità.   Dotato di un fisico da Bodybuilder e una folta chioma selvaggia, il semidio ha la particolarità di essere ricoperto di tatuaggi “vivi” che rappresentano diversi episodi della sua vita, avventure e sconfitte annesse.  Il suo “grillo parlante” è proprio un mini Maui coscienzioso tatuato sulla parte anteriore del corpo, un alter ego che muove e gesticola come un vero personaggio del film, ed ha il compito di convincere Maui a fare sempre la cosa giusta.

Oceania

Gli autori Ron Clements e John Musker hanno studiato miti e leggende delle isole del pacifico, rimanendo particolarmente colpiti dalla storia del semidio Maui, che con il suo magico amo “pescò” le isole dai fondali dell’oceano, una delle diverse leggende nel Pantheon della mitologia Hawaiana.

Il semidio delle leggende Hawaiane guiderà Vaiana a compiere la sua missione, le insegnerà a navigare e a credere in se stessa, affronterà un percorso esistenziale sfruttando l’opportunità concessa dalla sedicenne per rimediare agli errori del passato.

L’oceano

L’Oceano è uno dei personaggi più del film d’animazione. La resa della sua caratterizzazione è meravigliosamente in bilico tra la realismo dell’animazione e la fantasia nel farlo agire come un personaggio vero e proprio. L’idea di renderlo “vivo” deriva dall’esperienza sul campo degli autori, che appassionandosi alla cultura delle isole del Pacifico hanno compreso l’importanza delle forze della natura per alcune delle popolazioni locali. L’oceano in particolare ha una caratterizzazione positiva, dolce e a tratti timida nonostante la mole, molto simile alla datata caratterizzazione del tappeto magico in Aladdin.

Oceania

Le musiche

La musica è stata fondamentale per rendere perfetta l’ambientazione. Durante il viaggio nelle isole del pacifico, i registi John Musker e Ron Claments (autori de “La Sirenetta”, “La Principessa e Il Ranocchio”, “Aladdin”) sono stati letteralmente pervasi dalle melodie del posto.  Le colonne sonore della pellicola si giostrano abilmente tra i ritmi tribali polinesiani e stile contemporaneo fornendo un’esperienza a 360 gradi sia dell’ambientazione che dell’interiorità dei personaggi interpreti.

Il messaggio

Oceania racchiude nei suoi 113 minuti una varietà di intenti educativi davvero peculiare, e la straordinaria capacità di registi, sceneggiatori, animatori, compositori e doppiatori ha reso perfettamente giustizia ai diversi messaggi che, come sempre, la Disney indirizza a tutte le generazioni.

Vaiana è molto più che una principessa, è una giovane ma grande donna, fiera, forte e sicura di se.  La bellezza della giovane passa quasi inosservata di fronte alla preponderanza del suo carattere e alla perfetta resa di movimenti ed espressioni.

Il viaggio è il tema che colpisce maggiormente: l’idea che si parta adolescenti e si ritorni maturi da un viaggio al di là di ciò che abbiamo sempre saputo. Il viaggio fisico porterà Vaiana a diventare l’eroina del suo popolo, ma il viaggio spirituale che affronterà parallelamente la renderà eroina di se stessa, della vita che ha scelto e dei suoi desideri più grandi.

Al cinema dal 22 Dicembre

Un natale da passare su una splendida isola polinesiana dunque, con un capolavoro che la redazione di Cinefusi consiglia a qualsiasi pubblico.

[/cs_text][x_counter num_start=”0″ num_end=”55523000″ num_speed=”2000000″ num_prefix=”$ ” num_suffix=”” num_color=”” text_above=”Incasso” text_below=”Primo Weekend Statunitense” text_color=””][x_skill_bar heading=”Voto” percent=”98%” bar_text=”9.8″ bar_bg_color=”hsl(350, 81%, 46%)”][x_video_embed no_container=”true” type=”16:9″]
[/x_video_embed][x_feature_headline level=”h5″ looks_like=”h3″ icon=”amazon”]Qualche consiglio da Amazon[/x_feature_headline][x_feature_list animation_offset=”50″ animation_delay_initial=”0″ animation_delay_between=”300″][x_feature_box title=”Frozen – € 13,89″ title_color=”” text_color=”” graphic=”image” graphic_size=”150px” graphic_shape=”square” graphic_color=”#ffffff” graphic_bg_color=”#2ecc71″ align_h=”left” align_v=”middle” side_graphic_spacing=”50px” max_width=”none” child=”true” connector_width=”2px” connector_style=”dotted” connector_color=”#272727″ link_text=”ACQUISTALO SUBITO, CLICCA QUI” href=”http://amzn.to/2hdu7RK” href_title=”” href_target=”blank” link_color=”” graphic_image=”http://www.cinefusi.it/wp-content/uploads/2016/12/02-5.jpg” graphic_animation=”flip”]- [/x_feature_box][x_feature_box title=”Zootropolis – € 19,69″ title_color=”” text_color=”” graphic=”image” graphic_size=”150px” graphic_shape=”square” graphic_color=”#ffffff” graphic_bg_color=”#2ecc71″ align_h=”left” align_v=”middle” side_graphic_spacing=”50px” max_width=”none” child=”true” connector_width=”2px” connector_style=”dotted” connector_color=”#272727″ link_text=”ACQUISTALO SUBITO, CLICCA QUI” href=”http://amzn.to/2h3fELu” href_title=”” href_target=”blank” link_color=”” graphic_image=”http://www.cinefusi.it/wp-content/uploads/2016/12/01-5.jpg” graphic_animation=”flip”]- [/x_feature_box][x_feature_box title=”La Bella e La Bestia – € 13,89″ title_color=”” text_color=”” graphic=”image” graphic_size=”150px” graphic_shape=”square” graphic_color=”#ffffff” graphic_bg_color=”#2ecc71″ align_h=”left” align_v=”middle” side_graphic_spacing=”50px” max_width=”none” child=”true” connector_width=”2px” connector_style=”dotted” connector_color=”#272727″ link_text=”ACQUISTALO SUBITO, CLICCA QUI” href=”http://amzn.to/2h3qSjq” href_title=”” href_target=”blank” link_color=”” graphic_image=”http://www.cinefusi.it/wp-content/uploads/2016/12/03-5.jpg” graphic_animation=”flip”]- [/x_feature_box][/x_feature_list][x_author title=”L’autore” author_id=””][x_share title=”condividi questo articolo” share_title=”” facebook=”true” twitter=”true” google_plus=”true” linkedin=”false” pinterest=”false” reddit=”false” email=”false” email_subject=”Hey, thought you might enjoy this! Check it out when you have a chance:”][/cs_column][/cs_row][/cs_section][/cs_content]

Analista Geopolitico. Appassionata di War Movies, Cartoni Disney vecchia data e Americanate vere e proprie. Se Topolino comparisse in Apocalypse Now sarei una donna felice.