[cs_content][cs_section parallax=”false” style=”margin: 0px;padding: 45px 0px;”][cs_row inner_container=”true” marginless_columns=”false” style=”margin: 0px auto;padding: 0px;”][cs_column fade=”false” fade_animation=”in-from-left” fade_animation_offset=”55px” fade_duration=”750″ type=”1/1″ style=”padding: 0px;”][x_raw_content][/x_raw_content][/cs_column][/cs_row][/cs_section][cs_section parallax=”false” style=”margin: 0px;padding: 45px 0px;”][cs_row inner_container=”true” marginless_columns=”false” style=”margin: 0px auto;padding: 0px;”][cs_column fade=”true” fade_animation=”in-from-left” fade_animation_offset=”55px” fade_duration=”750″ type=”1/1″ style=”padding: 0px;”][x_blockquote cite=”Saroo Brierley” type=”left”]Ogni notte mi addormento immaginando di percorrere la strada di casa e di rivedere mia madre per sussurrarle all’orecchio: “Sono qui”[/x_blockquote][cs_text]Lion- La strada verso casa è il nuovo film di Garth Davis in programmazione nelle sale cinematografiche italiane dal 22 dicembre.

Un’incredibile storia vera, basata sul romanzo autobiografico “La lunga strada per tornare a casa” di Saroo Brierley, protagonista della pellicola. Una vicenda in grado di farvi emozionare e commuovere.

Immaginate Saroo (Sunny Pawar/Dev Patel), un bambino indiano di 5 anni, che lavora ogni giorno per aiutare la madre: è pronto a tutto per soddisfarla. La fatica per un bambino di 5 anni è tanta e allora una sera- mentre aspetta il fratello dal ritorno dal lavoro- decide di riposarsi su un treno fermo in stazione. Ma questo treno parte e, dopo un lungo e interminabile viaggio, arriva nella caotica Calcutta. Solo, senza alcuna speranza, viene adottato da Sue e John (Nicole Kidman e David Wenham), una famiglia australiana.

Ma ogni notte ricorda il volto di sua madre, dei suoi fratelli- in particolare di Gudu al quale è molto legato. Ogni sera ricorda la strada che ha compiuto, senza conoscere nemmeno il nome del villaggio in cui viveva. Questo desiderio di ritornare a casa solo per dire “Mamma, sto bene” è un sogno irrealizzabile per Saroo. Tuttavia, 25 anni dopo, grazie anche all’incoraggiamento della fidanzata Lucy (Rooney Mara), decide di provare a rintracciare la famiglia d’origine con grande determinazione: come se fosse un vero e proprio Lion- leone.

Un film commuovente, in grado di far calare lo spettatore nei panni del piccolo e dell’ormai grande Saroo. Il pubblico riesce a vivere la lotta interiore del protagonista tra il passato- i suoi ricordi, il voler trovare i suoi familiari- e il presente- la nuova vita che ha da ormai 25 anni in Australia.

E’ un film che parla di valori importanti quali la famiglia, la speranza, la voglia di non arrendersi mai e del bisogno di ritrovare il luogo d’origine. Una pellicola che parla di legami profondi, indissolubili che non si sciolgono neanche con la lontananza e con il tempo che passa.

Dev Patel nei panni di Saroo adulto porta un’incredibile profondità in questo ruolo, trascinando il pubblico nel suo dramma interiore. Il piccolo Sunny Pawar– che interpreta Saroo da bambino- riesce a far commuovere con la sua incredibile interpretazione. Nicole Kidman, nel ruolo di Sue- la mamma adottiva di Saroo- è la ciliegina sulla torta per questo incredibile cast: come ogni mamma, ha paura di perdere il proprio “bambino” ma, allo stesso tempo, vuole il meglio per lui, cercando di assecondarlo e aiutarlo in ogni sua scelta.

Ultimi ma non per questo meno importanti, troviamo nel cast anche David Wenham nel ruolo di John- il padre adottivo di Saroo- e Rooney Mara nei panni di Lucy.

Questo film è una vera e propria scommessa : sfruttando la promozione di Lion, la See-Saw Films sta studiando la possibilità di lavorare con organizzazioni riconosciute per aiutare i bambini in India e in tutto il mondo. Ogni anno, infatti, nel paese asiatico si perdono più di ottantamila bambini che si trovano a essere soli, senza cibo, senza una casa e, spesso, nelle mani della malavita.

Lion, quindi, rappresenta un viaggio per tutti noi: non è solo l’avventura di Saroo nel ritrovare la sua casa d’origine, ma è anche un viaggio interiore alla ricerca di noi stessi, della nostra essenza e alla scoperta di un mondo– l’India- pieno di pericoli…Soprattutto per un bambino di 5 anni.

 

[/cs_text][x_skill_bar heading=”Voto” percent=”60%” bar_text=”9″ bar_bg_color=”hsl(350, 81%, 46%)”][x_video_embed no_container=”true” type=”16:9″][/x_video_embed][x_feature_headline level=”h5″ looks_like=”h3″ icon=”amazon”]Qualche consiglio da Amazon[/x_feature_headline][x_feature_list animation_offset=”50″ animation_delay_initial=”0″ animation_delay_between=”300″][x_feature_box title=”- €” title_color=”” text_color=”” graphic=”image” graphic_size=”150px” graphic_shape=”circle” graphic_color=”#ffffff” graphic_bg_color=”#2ecc71″ align_h=”left” align_v=”middle” side_graphic_spacing=”50px” max_width=”none” child=”true” connector_width=”2px” connector_style=”dotted” connector_color=”#272727″ link_text=”ACQUISTALO SUBITO, CLICCA QUI” href=”http://amzn.to/2gbs440″ href_title=”” href_target=”blank” link_color=”” graphic_image=”” graphic_animation=”flip”]- [/x_feature_box][x_feature_box title=”- €” title_color=”” text_color=”” graphic=”image” graphic_size=”150px” graphic_shape=”circle” graphic_color=”#ffffff” graphic_bg_color=”#2ecc71″ align_h=”left” align_v=”middle” side_graphic_spacing=”50px” max_width=”none” child=”true” connector_width=”2px” connector_style=”dotted” connector_color=”#272727″ link_text=”ACQUISTALO SUBITO, CLICCA QUI” href=”http://amzn.to/2fQOELg” href_title=”” href_target=”blank” link_color=”” graphic_image=”” graphic_animation=”flip”]- [/x_feature_box][x_feature_box title=”- €” title_color=”” text_color=”” graphic=”image” graphic_size=”150px” graphic_shape=”circle” graphic_color=”#ffffff” graphic_bg_color=”#2ecc71″ align_h=”left” align_v=”middle” side_graphic_spacing=”50px” max_width=”none” child=”true” connector_width=”2px” connector_style=”dotted” connector_color=”#272727″ link_text=”ACQUISTALO SUBITO, CLICCA QUI” href=”http://amzn.to/2favsba” href_title=”” href_target=”blank” link_color=”” graphic_image=”” graphic_animation=”flip”]- [/x_feature_box][/x_feature_list][x_author title=”L’autore” author_id=””][x_share title=”condividi questo articolo” share_title=”” facebook=”true” twitter=”true” google_plus=”true” linkedin=”false” pinterest=”false” reddit=”false” email=”false” email_subject=”Hey, thought you might enjoy this! Check it out when you have a chance:”][/cs_column][/cs_row][/cs_section][/cs_content]