E’ iniziata ufficialmente la Award Season 2017, la stagione dei premi cinematografici, con i Gotham Film Award e che avrà la sua conclusione con la serata degli Oscar 2018, prevista per domenica 4 marzo 2018.

Il premio cinematografico per i miglior film indipendenti ha visto come vincitore Call me by your name di Luca Guadagnino, delicata storia d’amore omosessuale tratto dal libro omonimo di Andrè Aciman, con Armie Hammer e Timotheé Chalamet, vincitore del premio per il miglior attore esordiente.

L’horror satirico Get Out – Scappa porta a casa il premio come miglior sceneggiatura e miglior regista esordiente per Jordan Peele, del duo comico Key and Peele, mentre James Franco e Saoirse Ronan vincono rispettivamente Miglior Attore e Attrice, il primo per il ruolo di Tommy Wiseau nel film The Disaster Artist diretto dallo stesso Franco, che ripercorre la nascita del Quarto potere dei brutti film, The Room di Tommy Wiseau, mentre la giovane attrice irlandese per l’esordio alla regia di Greta Gerwig Lady Bird, commedia drammatica sui rapporti madre/figlia, recentemente insignito del titolo di miglior film mai recensito su Rottentomatoes. Donald Glover, dopo il trionfo agli ultimi Golden Globe, vince il premio come miglior serie esordio con Atlanta.

Di seguito, tutti i vincitori del Gotham Indipendent Film Award:

 

MIGLIOR FILM

Call me by your name

The Florida Project

Get Out – Scappa

Good time

I, Tonya

MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE

Maggie Betts – Novitiate

Greta Gerwig – Lady Bird

Kogonada – Columbus

Jordan Peele – Get Out – Scappa

Joshua Z Weinstein – Menashe

MIGLIOR SCENEGGIATURA

Emily Gordon, Kumail Nanjiani – The Big Sick

Mike White – Brad’s Status

James Ivory – Call me by your name

Kogonada – Columbus

Jordan Peele – Get Out – Scappa

Greta Gerwig – Lady Bird

MIGLIOR ATTORE

Willem Dafoe – The Florida Project

James Franco – The Disaster Artist

Daniel Kaluuya – Get Out – Scappa

Robert Pattinson – Good Time

Adam Sandler – The Meyerowitz Brothers

Harry Dean Stanton – Lucky

MIGLIOR ATTRICE

Melanie Lynskey – I don’t feel at home in this world anymore

Haley Lu Richardson – Columbus

Margot Robbie – Tonya

Saoirse Ronan – Lady Bird

Lois Smith – Marjorie Prime

MIGLIOR ATTORE/ATTRICE ESORDIENTE

Mary J. Blige – Mudbound

Timotheé Chalamet – Call me by your name

Harris Dickinson – Beach Rats

Kelvin Harrison Jr. – It comes at night

Brooklyn Prince – The Florida Project

MIGLIOR SERIE ESORDIO

Atlanta

Better Things

Dear White People

Fleabag

Search Party

MIGLIOR DOCUMENTARIO

Ex Libris – New York Public Library

Rat Film

Strong Island

Whose Streets?

The Work

 

Appuntamento il 6 dicembre per le nomination ai Critic’s Choice Awards.

Pierfranco nasce a Chiavari, il 1 aprile 1994, da Vittorio Allegri (giornalista) e Elisabetta Dallorso (insegnante). Si diploma al Liceo Classico Federico Delpino di Chiavari, dove si avvicina alla scrittura e alla recitazione. L’anno successivo si iscrive alla facoltà di Lingue Straniere dell’Università di Genova, coltivando nel frattempo la passione per cinema e scrittura. Perde presto interesse per l’università e decide di seguire la passione per il cinema, iscrivendosi alla Scuola Holden di Torino per seguire i corsi di cinematografia del college di Filmaking, dove si diploma nel 2015. Dopo una breve esperienza da attore e a Torino, al momento studia alla Sapienza di Roma, continuando comunque una produzione di sceneggiature e cortometraggi in qualità di attore.