Eccoci a un nuovo appuntamento con la rubrica che vi tiene aggiornati sui film che fanno il loro ingresso in sala ogni settimana. Oggi parliamo delle pellicole che usciranno tra il 25 e il 26 ottobre .


THOR: RAGNAROK  (25 ottobre 2017)

Per intervenire a difesa del pianeta Terra e dei suoi abitanti, il glorioso principe di Asgard Thor ha messo da parte i nobili natali, la discendenza aliena e i conflitti familiari con Loki. In questo terzo episodio un nuovo potente nemico si fa avanti per sfidare il dio del tuono: la perfida Hela ,tornata in libertà dopo millenni di prigionia, minaccia di scatenare la sua ira sul regno di Odino. Indebolito dallo scontro, Thor è finito nelle mani del Gran Maestro, un avido burattinaio il cui passatempo preferito è far duellare forme di vita inferiori dentro un’arena intergalattica. Ma l’avversario che la sorte riserva al dio del tuono è una vecchia conoscenza, lo scienziato Bruce Banner, che si rivelerà un alleato prezioso per salvare dalla distruzione l’intera civiltà asgardiana. La pellicola è diretta da Taika Waititi, con Chris Hemsworth, Tom Hiddleston e Cate Blanchett.

.


 

LA RAGAZZA NELLA NEBBIA (26 ottobre 2017)

La ragazza nella nebbia è giallo diretto da Donato Carrisi, con Toni Servillo e Alessio Boni.  Un banco di nebbia fitta ha inghiottito le case e le strade  di Avechot, paese nella piccola valle incuneata tra le Alpi. La  vettura dell’agente Vogel finisce in un fosso e l’uomo, pur essendo uscito incolume dall’incidente, ha i vestiti ricoperti di sangue. Smarrito, senza ricordi delle ultime ore, Vogel viene seguito da uno psichiatra insieme al quale ripercorre gli ultimi turbolenti mesi della sua vita. Si torna indietro alla scomparsa della sedicenne Anna Lou. La pista della fuga volontaria si incrocia con quella del rapimento. Abile nel pilotare l’attenzione di Tv e giornali, Vogel prevede la “santificazione” della vittima e al contempo la creazione del fantomatico mostro che ne ha spezzato l’esistenza. Il profilo del pacifico professor Martini è perfettamente calzante con la descrizione dell’uomo che Vogel cerca, il colpevole ideale da dare in pasto all’audience. Eppure, ancora troppi interrogativi restano aperti: perché, dopo gli eventi di alcuni mesi prima, Vogel si trova ad Avechot? Qual è la causa dell’incidente? E a chi appartiene il sangue sui suoi vestiti?

.


 

TERAPIA DI COPPIA PER AMANTI  (26 ottobre 2017)

Terapia di coppia per amanti è la nuova commedia diretta da Alessio Maria Federici, con Ambra Angiolini e Pietro Sermonti. Scaricata la passione dei primi tempi, Modesto e Viviana decidono di sottoporsi alla terapia di coppia. C’è solo un problema: loro non sono una coppia ufficiale. I due amanti, entrambi ingabbiati in matrimoni infelici, non sanno come reagire di fronte al dilemma che rischia di allontanarli: tuffarsi a capofitto nella relazione extraconiugale e creare una nuova vita, oppure proseguire con l’ingarbugliata doppia esistenza. L’aiuto di un esperto potrà davvero aiutare la coppia, libera da vincoli matrimoniali e familiari, a superare la crisi?


 

VAMPIRETTO (26 ottobre 2017)

Vampiretto porta sullo schermo l’amicizia letteraria tra il bambino sognatore e il vampiro disobbediente narrata nei romanzi di Angela Sommer-Bodenburg. Scampato al feroce attacco di un cacciatore di vampiri, il pallido Vampiretto di nome Rudolph rimane isolato dal resto della famiglia. Tom, un bambino sognatore, è  convinto che la popolazione dei cadaverici mostri succhiasangue esista realmente  e tutte le sere tende le orecchie per udire il latrare dei lupi mannari. Immaginatevi la sorpresa e lo stupore del loro primo incontro…


 

VITTORIA E ABDUL (26 ottobre 2017)

Vittoria e Abdul è il nuovo film diretto da Stephen Frears, con Judi Dench e Eddie Izzard. La pellicola è ispirata alla storia vera dell’improbabile amicizia tra il commesso indiano Abdul e la regina Vittoria, durante gli ultimi anni del suo regno. Abdul Karim  ha solo 24 anni quando sbarca in Inghilterra per servire a tavola durante il Giubileo d’oro della Regina . Lo sguardo curioso e l’animo incline alla ribellione del ragazzo fanno breccia nel cuore dell’anziana monarca, stanca di protocolli e rituali di corte. Affascinata dai racconti esotici e spensierati di Abdul, la Regina comincia a preferire la compagnia del domestico alla cerchia di barbosi e petulanti consiglieri reali. Ma la relazione sempre più intensa e controversa tra i due scatena una rivolta ai vertici della casa reale, che neanche la dispotica Vittoria, ormai alla soglia degli 82 anni, riuscirà a sedare tanto facilmente.