La commedia Tyler Perry’s Boo 2! A Madea Halloween arriva prima al box office americano in un weekend non proprio nella media. Kingsman: Il cerchio d’oro torna primo nella classifica internazionale grazie ad un forte debutto in Cina. Nel frattempo, Geostorm, il nuovo disaster movie della Warner, floppa negli Stati uniti. Vediamo la classifica nel dettaglio.

Il 5° Posto 

Only the brave, il film d’azione diretto da Joseph Kosinski debutta al quinto posto nella classifica americana con 6 milioni. Il film è basato su una storia vera e narra dei pompieri che spensero l’incendio di Yarnell Hill.

Il 4° Posto

Blade Runner: 2049 scende al quarto posto sia nella classifica statunitense che in quella internazionale. La pellicola incassa 7,1 milioni negli states, dove è distribuito da Warner Bros, e 14,3 milioni in 65 mercati internazionali dove è distribuito da Sony per un totale nel weekend di circa 21 milioni. Attualmente, il totale globale si attesta su 194 milioni a fronte di un budget di 150 milioni di dollari, spese di marketing escluse.

Leggi anche:

Blade Runner 2049, ricordi e anima | Recensione

 

 

 

 

Il 3° Posto

Auguri per la tua morte scende al terzo posto con 9 milioni incassati. Con un budget di quasi 5 milioni, il film ha già generato guadagni per Universal e Blumhouse con un incasso totale di 40 milioni negli states e 12 sui mercati internazionali.

Il 2° Posto

Geostorm, il nuovo disaster movie della Warner, debutta al secondo posto sia negli States che nei mercati internazionali. Il film con Gerald Butler incassa 13 milioni negli states e 36 milioni in 36 territori internazionali che si aggiungono ai 12 milioni già incassati prima del weekend per un totale globale di 62 milioni su un budget di 120. Non proprio un successo.

 

Il 1° Posto

La commedia Tyler Perry’s Boo 2! A Madea Halloween debutta al primo posto con 21,7 milioni. Non è la prima volta che un film a basso budget incassa di più di blockbuster milionari che non riescono però ad incontrare il favore del pubblico.

 

I Mercati Internazionali

Kingsman: Il Cerchio D’oro torna primo nei mercati internazionali con 48.7 milioni, di cui 40 provenienti dal debutto in Cina. La pellicola arriva così ad un totale internazionale di 250 milioni, 344 nel mondo.

Leggi anche:

Kingsman: Il Cerchio d’oro, adrenalina concentrata| Recensione

 

It è al quinto posto della classifica internazionale grazie al debutto italiano, che da solo rappresenta il 70% degli incassi internazionali della pellicola nel weekend. Allo stesso tempo, si tratta del miglior debutto di sempre per un horror in italia e del miglior debutto Warner dell’anno.

Leggi anche:

IT, l’educazione nell’orrore | Recensione

Appassionato di Disney, Marvel, film, fumetti, serie TV e chi ne ha più ne metta. Ex studente del King's College London e LUISS.