[cs_content][cs_section parallax=”false” style=”margin: 0px;padding: 45px 0px;”][cs_row inner_container=”true” marginless_columns=”false” style=”margin: 0px auto;padding: 0px;”][cs_column fade=”true” fade_animation=”in-from-left” fade_animation_offset=”55px” fade_duration=”750″ type=”1/1″ style=”padding: 0px;”][x_raw_content][/x_raw_content][cs_text]

Westworld è seriamente candidata a essere la serie tv dell’anno.

La rielaborazione del classico del compianto Michael Crichton, Il Mondo dei Robot, apre scenari inquietanti su quelli che possono essere i limiti dell’immaginazione scientifica umana,  che, come direbbe lo scrittore di 2001: Odiseea nello Spazio Arthur C. Clarke, è indistinguibile dalla magia. 

Certo, il lavoro appare un filo troppo lento in molti punti, ma questo è il peccato originale di Jonathan Nolan (il fratello di Christopher, bravo e nascosto nell’ombra della sceneggiatura), non ci si poteva aspettare altro. La scelta del cast è azzeccatissima, con un Hopkins in stato di inquietantissima grazia.

Quello che invece non appare mai fuori luogo è la colonna sonora, curata da Ramin Djawadi. Se questo nome non vi dice niente, vuol dire che vi siete persi, oltre a Westworld che consiglio vivamente, almeno un’altra serie che da qualche anno a questa parte ha creato un vero e proprio fenomeno di massa.

 

E ciò è molto male.

Tornando al nostro bel mondo futuristico, la colonna sonora originale è ottima. Soprattutto i temi dedicati al Dr. Ford riescono a portare l’attenzione sul personaggio a un livello completamente nuovo, creando un’atmosfera da brividi.

Ma si sa, la genialità sta nella semplicità. E la genialità di Djawadi risiede nella rielaborazione.

In ogni puntata c’è almeno un pezzo rock “classico” riarrangiato che da un vero e proprio sapore Western alle scene, anche perché solitamente vengono suonate sul più classico dei pianoforti da Saloon.

SoundGarden, Animals, Cure, si può trovare un pò di tutto all’interno del parco dove tutto è concesso. Anche una sparatoria con la versione orchestrale di Paint It Black degli Stones in sottofondo.

 

Oltre agli arrangiamenti, una menzione di merito va alla selezione di brani presenti all’interno del lavoro, in particolare al brano Candy Castle del duo elettronico statutnitense Glass Candy.

(La versione integrale della colonna sonora è disponibile su spotify).[/cs_text][x_feature_headline level=”h5″ looks_like=”h3″ icon=”amazon”]Qualche consiglio da Amazon[/x_feature_headline][x_feature_list animation_offset=”50″ animation_delay_initial=”0″ animation_delay_between=”300″][x_feature_box title=”Game Of Thrones / O.S.T. Colonna sonora – € 17,56″ title_color=”” text_color=”” graphic=”image” graphic_size=”150px” graphic_shape=”square” graphic_color=”#ffffff” graphic_bg_color=”#2ecc71″ align_h=”left” align_v=”middle” side_graphic_spacing=”50px” max_width=”none” child=”true” connector_width=”2px” connector_style=”dotted” connector_color=”#272727″ link_text=”ACQUISTALO SUBITO, CLICCA QUI” href=”http://amzn.to/2hK7Ifg” href_title=”” href_target=”blank” link_color=”” graphic_image=”http://www.cinefusi.it/wp-content/uploads/2016/12/01-27.jpg” graphic_animation=”flip”]- [/x_feature_box][x_feature_box title=”Iron Man (O.S.T.) Colonna sonora – € 15,38″ title_color=”” text_color=”” graphic=”image” graphic_size=”150px” graphic_shape=”square” graphic_color=”#ffffff” graphic_bg_color=”#2ecc71″ align_h=”left” align_v=”middle” side_graphic_spacing=”50px” max_width=”none” child=”true” connector_width=”2px” connector_style=”dotted” connector_color=”#272727″ link_text=”ACQUISTALO SUBITO, CLICCA QUI” href=”http://amzn.to/2hK9woO” href_title=”” href_target=”blank” link_color=”” graphic_image=”http://www.cinefusi.it/wp-content/uploads/2016/12/02-28.jpg” graphic_animation=”flip”]- [/x_feature_box][x_feature_box title=”Warcraft / O.S.T. – € 17,24″ title_color=”” text_color=”” graphic=”image” graphic_size=”150px” graphic_shape=”square” graphic_color=”#ffffff” graphic_bg_color=”#2ecc71″ align_h=”left” align_v=”middle” side_graphic_spacing=”50px” max_width=”none” child=”true” connector_width=”2px” connector_style=”dotted” connector_color=”#272727″ link_text=”ACQUISTALO SUBITO, CLICCA QUI” href=”http://amzn.to/2hkld4f” href_title=”” href_target=”blank” link_color=”” graphic_image=”http://www.cinefusi.it/wp-content/uploads/2016/12/03-26.jpg” graphic_animation=”flip”]- [/x_feature_box][/x_feature_list][x_author title=”L’autore” author_id=””][x_share title=”condividi questo articolo” share_title=”” facebook=”true” twitter=”true” google_plus=”true” linkedin=”false” pinterest=”false” reddit=”false” email=”false” email_subject=”Hey, thought you might enjoy this! Check it out when you have a chance:”][/cs_column][/cs_row][/cs_section][/cs_content]