[cs_content][cs_section parallax=”false” style=”margin: 0px;padding: 45px 0px;”][cs_row inner_container=”true” marginless_columns=”false” style=”margin: 0px auto;padding: 0px;”][cs_column fade=”true” fade_animation=”in-from-left” fade_animation_offset=”55px” fade_duration=”750″ type=”1/1″ style=”padding: 0px;”][x_blockquote cite=”Fet” type=”left”]”Mi dispiace è un eufemismo”[/x_blockquote][cs_text]

Venerdì sera è andata in onda su FOX la prima e tanto attesa puntata della terza stagione del telefilm di Guillermo Del Toro e Chuck HoganThe Strain“.

La guerra oramai non è più alle porte, è già iniziata, quest’anno gli strigoi saranno molto più potenti, veloci e intelligenti.

Dopo la scomparsa di Nora, Ephraim si rifugia nel suo tunnel più oscuro, ovvero l’alcol, in attesa di suo figlio Zack rapito da sua madre – divenuta oramai una delle strigoi più potenti.  Contemporaneamente però Eph cerca di perfezionare la sua arma biologica contro gli strigoi.  Intanto Fet aiuta i Navy Seals per eliminare tutti i nidi dei vampiri per poi arrivare al Maestro. Setrakian e Quinlan invece si occuperanno di tradurre L’occido Lumen, il libro che può annientare il Maestro e di conseguenza il virus.  Contemporaneamente Gus tiene incatenata la madre divenuta strigoi nella prima stagione, cibandola del proprio sangue.

La prima puntata è ricca di azione, come siamo stati abituati in questa serie (specialmente nella seconda stagione), e la suspense non ci abbandona mai, neanche per un minuto. La avremo per una settimana, in vista della seconda puntata, dopo il gran finale che chiude l’episodio in sospeso.

the-strain

Purtroppo però presenta delle lacune questa prima puntata, le scene risultano troppo slegate tra di loro, con un montaggio eccessivamente confusionario e che disorienta facilmente lo spettatore.  La puntata non presenta particolari novità rispetto rispetto alle aspettative create, mostra scene nella quale succede ben poco di nuovo, eccezione fatta per il finale.

Tutto questo però non ci fermerà nel seguire le puntate successive, anche perché siamo solo all’inizio e il meglio deve ancora arrivare.  Si sente però la mancanza dei villains Eirchost e il Maestro, visti troppo poco questa puntata: i loro personaggi rendono molto più interessante la serie TV, senza togliere nulla a Fet, Quinlan e Setrakian.

Davvero ben fatte le atmosfere buie e gotiche che suscitano interesse e suspense negli spettatori, soprattutto quando le luci vengono associate alle scene d’azione.

max-charles-in-the-strain-season-3

Con quel poco che si è visto, è ben riuscita l’analisi di Zack, dal suo viso è impossibile non notare la sua continua indecisione e paura sia di allontanarsi per sempre da quella che lui crede sua madre, sia di perdere suo padre che sta facendo di tutto per proteggerlo.  Per ora Zack non riesce ad abbandonare sua madre, continuando a mentire a se stesso.

Tutto sommato è una puntata semplice che può andare bene, ma non entusiasma particolarmente. E’ inutile negare che ci aspettavamo di più, ma sappiamo tutti che le puntate successive ci mostreranno qualcosa di nuovo, non ci resta che attendere, come dice Fet: ” Mi dispiace è un eufenismo”, ma legando questa citazione all’intera puntata possiamo dire senza problemi: “Mi dispiace, ma non ci arrendiamo!”

[/cs_text][x_skill_bar heading=”Voto” percent=”60%” bar_text=”6″ bar_bg_color=””][x_video_embed no_container=”true” type=”16:9″][/x_video_embed][x_feature_headline level=”h5″ looks_like=”h3″ icon=”amazon”]Qualche consiglio da Amazon[/x_feature_headline][x_feature_list animation_offset=”50″ animation_delay_initial=”0″ animation_delay_between=”300″][x_feature_box title=”007 Spectre – € 12,00″ title_color=”” text_color=”” graphic=”image” graphic_size=”150px” graphic_shape=”square” graphic_color=”#ffffff” graphic_bg_color=”#2ecc71″ align_h=”left” align_v=”middle” side_graphic_spacing=”50px” max_width=”none” child=”true” connector_width=”2px” connector_style=”dotted” connector_color=”#272727″ link_text=”QUI” href=”http://amzn.to/2feTeVT” href_title=”” href_target=”blank” link_color=”” graphic_image=”http://www.cinefusi.it/wp-content/uploads/2016/11/01-13-e1479582912191.jpg” graphic_animation=”flip”]Acquista l’ultim dei film su 007, clicca[/x_feature_box][x_feature_box title=”The Strain Season 1 – € 14,99″ title_color=”” text_color=”” graphic=”image” graphic_size=”150px” graphic_shape=”square” graphic_color=”#ffffff” graphic_bg_color=”#2ecc71″ align_h=”left” align_v=”middle” side_graphic_spacing=”50px” max_width=”none” child=”true” connector_width=”2px” connector_style=”dotted” connector_color=”#272727″ link_text=”QUI” href=”http://amzn.to/2gqE3ux” href_title=”” href_target=”blank” link_color=”” graphic_image=”http://www.cinefusi.it/wp-content/uploads/2016/11/02-13-e1479582924639.jpg” graphic_animation=”flip”]Aquista la prima serie di The Strain, clicca[/x_feature_box][x_feature_box title=”American Horror Story Season 4- € 15,50″ title_color=”” text_color=”” graphic=”image” graphic_size=”150px” graphic_shape=”square” graphic_color=”#ffffff” graphic_bg_color=”#2ecc71″ align_h=”left” align_v=”middle” side_graphic_spacing=”50px” max_width=”none” child=”true” connector_width=”2px” connector_style=”dotted” connector_color=”#272727″ link_text=”QUI” href=”http://amzn.to/2eRIAFX” href_title=”” href_target=”blank” link_color=”” graphic_image=”http://www.cinefusi.it/wp-content/uploads/2016/11/03-3.jpg” graphic_animation=”flip”]Acquista la famosa serie American Horror Story, clicca[/x_feature_box][/x_feature_list][x_author title=”About the Author” author_id=””][/cs_column][/cs_row][/cs_section][/cs_content]

Studente di comunicazione pubblica e d'impresa alla sapienza. Appassionato di cinema, serie tv, musica, calcio e videogames. Socievole, logorroico e molto ripetitivo.