Voto
5.0

Rick and Morty

«Nobody exists on purpose, nobody belongs anywhere, everybody’s gonna die. Come watch TV?» Morty Smith

Rick and Morty, la seconda stagione, è disponibile da poco più di due settimane su Netflix. E’ una serie TV animata statunitense che ha fatto il suo debutto in USA all’inizio del 2014.

In questi anni, sommersi di lamentele sulla scarsa qualità delle produzioni odierne, è stata prodotta una perla che smonta il mantra “vecchio è bello” e che è capace di sfidare senza problemi competitor come South Park. Si tratta di una Black Comedy fantascientifica, che segue il classico format d’animazione di 20 minuti a puntata, arrivata finora a due stagioni per un totale di 21 episodi.

Protagonisti delle assurde vicende sono, come suggerisce il titolo, Rick e Morty, rispettivamente nonno e nipote. Il primo è uno stravagante, geniale e alcolizzato scienziato di 60 anni, con la curiosa abitudine di ruttare senza remore ogni tre o quattro frasi; il secondo, è un quattordicenne non troppo sveglio e facilmente manipolabile che viene coinvolto in ogni folle avventura del nonno nonostante gli impegni scolastici.

Rick and Morty

La follia è la chiave di lettura di questa serie animata, che non smette mai di stupire lo spettatore, mostrando stravaganti dimensioni parallele, improbabili alieni di ogni forma e colore, umanoidi con il DNA combinato di Lincoln e Hitler e un’infinità di altre cose che superano ampiamente il limite del nonsense. L’umorismo della serie è veramente sottile e si basa quasi totalmente su una visione esistenzialista della vita riassunta alla perfezione dalla citazione di Morty riportata qui sopra “nobody exists on purpose, nobody belongs anywhere, everybody’s gonna die. Come watch TV?”. Se non avete perlomeno sorriso leggendo queste parole sono, mio malgrado, costretto a sconsigliarvi la serie: gran parte delle battute infatti sono ispirate dall’esistenzialismo e dal “webnichilismo”.

Per chi mangia pane e meme a colazione invece, la visione di questo capolavoro d’animazione e comicità, capace di divertire e migliorare a ogni puntata, è d’obbligo. Con la seconda stagione l’asticella della qualità, già altissima, è arrivata al top: ogni singolo episodio è realizzato letteralmente alla perfezione, con vicende divertentissime e una trama avvincente. E’ veramente un’impresa trovare difetti in questa produzione che promuovo senza indugio a pieni voti, sperando che esca al più presto la già annunciata Season 3.

01
Acquista QUI la seconda stagione in lingua originale, su Amazon!
02
Acquista QUI la prima stagione in lingua originale, su Amazon!