In questi giorni la Koch Media Italia ha spedito alla nostra redazione un film italiano: “Youtopia”, di Berardo Carboni. Ringraziamo la Koch Media e qui di seguito potete trovare una breve recensione della pellicola:

“Youtopia” (2018)

Fai la tua offerta e vedremo se sarai il prescelto

Matilde (Matilda De Angelis) ha 18 anni, si è diplomata da sei mesi, ma non trova lavoro. Sua madre Laura (Donatella Finocchiaro), sommersa dai debiti, rischia di perdere la casa. Per riuscire a guadagnare qualcosa Matilde trova un modo tutto suo: spogliarsi in web-cam. Quando la madre rivela i suoi debiti alla figlia, Matilde pianifica una soluzione folle, ma al tempo stesso ideale, per porre fine ai loro guai.

Bernardo Carboni, il regista, riesce a mescolare una regia iperrealistica con la grafica computerizzata, dando vita ad una sorta di “favola tragica“: un interessante lavoro e studio sulla realtà virtuale, sul mondo digitale e sul fenomeno delle cam girl. “Youtopia” parla della drammatica realtà economica di molte famiglie italiane che, per riuscire a tirare avanti, sono disposte a far di tutto (anche senza arrivare a quello che accade nel film). Per entrare nella parte sia Matilda De Angelis, sia la Finocchiaro, sono state affiancate da un coach della scuola Living Theather che ha insegnato loro a vivere le scene di nudo più disturbanti. La De Angelis, in un’intervista, ha detto che grazie a questo affiancamento ha imparato a stare nuda per giorni! Insomma, un compito sicuramente non facile, soprattutto per una ragazza così giovane e al suo secondo film come protagonista.

Youtopia” è disponibile in DVD e Blu-ray, assicurati subito la tua copia qui: https://amzn.to/2O2XIxH