Eccoci a un nuovo appuntamento con la rubrica che vi tiene aggiornati sui film che fanno il loro ingresso in sala ogni settimana. Oggi parliamo delle pellicole che usciranno tra il 6 e l’8 settembre.


DOVE CADONO LE OMBRE (6 settembre 2017)

Anna e Hans, infermiera e suo assistente di un vecchio istituto per anziani, sono due anime “bambine” incastrate in corpi di adulti. Intrappolati nel tempo e nello spazio, si muovono tra le stanze e il giardino di quello che era un ex orfanotrofio, come se qui si consumasse tutta la vita, dall’infanzia alla morte, come se non ci fosse luogo più accogliente al mondo di quello che li ha visti prigionieri nell’infanzia. Dal passato riappare Gertrud, una vecchia signora dai modi gentili; tutto sembra precipitare, il nastro dell’orrore sembra riavvolgersi. Il male è bianco, come il camice di Gertrud, come le pareti dell’ala ovest, la zona delle torture. L’istituto perde dunque i contorni attuali e torna ad essere ciò che era; ricovero crudele di bambini jenisch sottratti alle famiglie, tempio di un progetto di eugenetica capitanato proprio da Gertrud. Anna, schiava di quel luogo e di un’infanzia dolorosa che non termina mai, riprende con forza le ricerche di Franziska, amica amata di una vita della quale ha perso le tracce molto tempo prima e che cerca ovunque e senza sosta. La pellicola, diretta da Valentina Pedicini, ha come principali interpreti  Elena Cotta, Federica Rosellini, Josafat Vagni e Lucrezia Guidone.


 

BABY DRIVER-IL GENIO DELLA FUGA (7 settembre 2017)

Baby Driver – Il genio della fuga è il nuovo film diretto da Edgar Wright, con Lily James e Ansel Elgort. Baby è un giovanissimo pilota al servizio di Doc, leader di una banda di rapinatori. Per essere il migliore nel campo, Il ragazzo si affida quotidianamente agli accordi e al ritmo incalzante della sua musica preferita ma, nonostante abbia imboccato la strada del crimine, Baby ha un’indole onesta e compassionevole. Costretto a prendere parte ad una rapina destinata al fallimento, metterà a rischio la vita, la libertà ed il suo amore?


 

LA FRATELLANZA (7 settembre 2017)

Finito in prigione per aver causato accidentalmente la morte di un amico in un incidente d’auto, Jacob “Money” Harlon lotta per sopravvivere ai pericoli della detenzione e alle ostilità tra gang rivali. Money si schiera con la fratellanza ariana, la quale, dopo che l’uomo viene rilasciato per buona condotta, lo costringe a orchestrare un crimine per proteggere la sua ex moglie e sua figlia. La pellicola vede Ric Roman Waugh alla regia e Nikolaj Coster-Waldau e Jon Bernthal tra i principali interpreti.


 

MISS SLOANE-GIOCHI DI POTERE (7 settembre 2017)

Miss Sloane – Giochi di Potere è il nuovo film del regista candidato Oscar John Madden, con Jessica Chastain e Gugu Mbatha-Raw.
Brillante, sicura di sé e completamente priva di scrupoli, Elizabeth Sloane è il fiore all’occhiello di una società di lobbying della vecchia scuola nonché figura di rilievo a Washington. La donna è disposta a tutto per i suoi clienti fino a quando il capo della potente lobby delle armi si rivolge a lei per convincere l’elettorato femminile a opporsi a una legge che introdurrà nuove regole sulla vendita delle armi da fuoco. Sloane rifiuta di netto ed entra a far parte di un combattivo studio legale specializzato che rappresenta i sostenitori della legge. Ma il suo accanimento minaccia sia la sua carriera che le persone che le stanno a cuore.


 

IL COLORE NASCOSTO DELLE COSE (8 settembre 2017)

Il colore nascosto delle cose è un film  diretto da Silvio Soldini, con Valeria Golino e Adriano Giannini. Teo è un uomo che è sempre scappato dal suo passato e dalle responsabilità. L’unica cosa che veramente ama è il suo lavoro come “creativo” per un’agenzia pubblicitaria. Emma ha perso la vista a sedici anni, ma non ha lasciato che la sua vita precipitasse nel buio. Fa l’osteopata e gira per la città col suo bastone bianco, autonoma e decisa. Si è da poco separata dal marito e Teo, brillante e scanzonato, sembra la persona giusta con cui concedersi una distrazione. Per Teo invece, tutto nasce per gioco e per scommessa. Una ventata di leggerezza li sorprende, ma quel galleggiare in allegria bruscamente finisce. Ognuno torna alla propria vita, ma niente sarà più come prima.