Il debutto alla regia della comica statunitense porta a casa Miglior Film, Miglior Attrice a Saoirse Ronan e Miglior Attrice Non Protagonista a Laurie Metcalf. Miglior regia a Christopher Nolan per Dunkirk, mentre Jordan Peele si “accontenta” del premio alla Miglior Sceneggiatura per Get Out. Premi anche per il film di Luca GuadagninoCall me by your name, che vince Miglior Attore a Timothee Chalamet e Miglior Sceneggiatura Non Originale al grande James Ivory.

Segue la lista di tutti i vincitori:

MIGLIOR FILM
Call Me By Your Name
Dunkirk
Lady Bird
The Shape of Water
Three Billboards Outside Ebbing, Missouri

MIGLIOR REGISTA
Guillermo Del Toro – The Shape of Water
Greta Gerwig – Lady Bird
Luca Guadagnino – Call Me By Your Name
Christopher Nolan – Dunkirk
Jordan Peele – Get Out

MIGLIOR ATTRICE
Sally Hawkins – The Shape of Water
Vicky Krieps – Phantom Thread
Frances McDormand – Three Billboards Outside Ebbing, Missouri
Margot Robbie – I, Tonya
Saoirse Ronan – Lady Bird

MIGLIOR ATTORE
Timothee Chalamet – Call Me By Your Name
Daniel Day-Lewis – Phantom Thread
James Franco – The Disaster Artist
Gary Oldman – Darkest Hour
Harry Dean Stanton – Lucky

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
Mary J. Blige – Mudbound
Holly Hunter – The Big Sick
Allison Janney – I, Tonya
Lesley Manville – Phantom Thread
Laurie Metcalf – Lady Bird

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Willem Dafoe – The Florida Project
Armie Hammer – Call Me By Your Name
Jason Mitchell – Mudbound
Sam Rockwell – Three Billboards Outside Ebbing, Missouri
Michael Stuhlbarg – Call Me By Your Name

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
Blade Runner 2049 – Hampton Fancher & Michael Green
Call My By Your Name – James Ivory
The Disaster Artist – Scott Neustadta & Michael H. Weber
Logan – Scott Frank, James Mangold & Michael Green
Mudbound – Virgil Williams & Dee Rees

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE
The Big Sick – Emily V. Gordon & Kumail Nanijani
Get Out – Jordan Peele
Lady Bird – Greta Gerwig
Phantom Thread – Paul Thomas Anderson
The Shape of Water – Guillermo del Toro and Vanessa Taylor
Three Billboards Outside Ebbing, Missouri – Martin McDonagh

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE
The Breadwinner
Coco
The LEGO Batman Movie
Loving Vincent
Your Name

MIGLIOR FILM DOCUMENTARIO
Abacus: Small Enough to Jail
City of Ghosts
Ex Libris: New York Public Library
Faces Places
Jane
Kedi

MIGLIOR FILM STRANIERO
BPM (Beats Per Minute) – Francia
A Mujer Fantastica – Cile
Loveless -Russia
Grave – Belgio
The Square -Svezia

MIGLIOR SCENOGRAFIA
Beauty and the Beast
Blade Runner 2049
Dunkirk
Phantom Thread
The Shape of Water

MIGLIOR MONTAGGIO
Baby Driver – Jonathan Amos and Paul Machliss
Call Me By Your Name – Walter Fasano
Dunkirk – Lee Smith
The Florida Project – Sean Baker
Get Out – Gregory Plotkin

MIGLIOR COLONNA SONORA
Blade Runner 2049 – Benjamin Walifisch & Hans Zimmer
Dunkirk – Hans Zimmer
Phantom Thread – Jonny Greenwood
The Shape of Water – Alexandre Desplat
War For the Planet of the Apes – Michael Giacchino

MIGLIOR FOTOGRAFIA
Blade Runner 2049 – Roger Deakins
Dunkirk – Hoyte Van Hoyteme
The Florida Project – Alexis Zabe
Mudbound – Rachel Morrison
The Shape of Water – Dan Laustsen

MIGLIOR ATTORE ESORDIENTE
Timothee Chalamet – Call Me By Your Name
Dafne Keen – Logan
Jessie Pinnick – Princess Cyd
Brooklynn Prince – The Florida Project
Florence Pugh – Lady Macbeth
Bria Vinaite – The Florida Project

MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE
Kogonada – Columbus
Jordan Peele – Get Out
Greta Gerwig – Lady Bird
John Carroll Lynch – Lucky
Julia Ducournau – Raw

 

 

Pierfranco nasce a Chiavari, il 1 aprile 1994, da Vittorio Allegri (giornalista) e Elisabetta Dallorso (insegnante). Si diploma al Liceo Classico Federico Delpino di Chiavari, dove si avvicina alla scrittura e alla recitazione. L’anno successivo si iscrive alla facoltà di Lingue Straniere dell’Università di Genova, coltivando nel frattempo la passione per cinema e scrittura. Perde presto interesse per l’università e decide di seguire la passione per il cinema, iscrivendosi alla Scuola Holden di Torino per seguire i corsi di cinematografia del college di Filmaking, dove si diploma nel 2015. Dopo una breve esperienza da attore e a Torino, al momento studia alla Sapienza di Roma, continuando comunque una produzione di sceneggiature e cortometraggi in qualità di attore.