Con 35,5 milioni nel suo primo weekend di apertura Sully, l’ultima creatura di Clint Eastwood, vince il boxoffice statunitense andando a infrangere le più rosee aspettative della Warner e degli analisti.

sully-poster

Si tratta di un grande successo per il film con protagonista Tom Hanks. La pellicola narra l’ammaraggio del volo US Airways 1549 avvenuto il 15 gennaio 2009 nel fiume Hudsone dell’atto eroico del suo pilota, Chesley Sullenberger (detto Sully).
Anche il cinema score, dato dal pubblico, premia il film con una A lasciando ben sperare per l’andamento della pellicola nelle prossime settimane.
Il film è uscito negli Stati Uniti il 9 Settembre, mentre noi in Italia dovremo aspettare il 15 Dicembre dello stesso anno.

FONTI: BoxOfficeMojo, CinemaScore

Appassionato di cinema, fumetti, videogiochi e wargames. Lavora e studia scienze politiche. E' un fan dell'universo DC e Batman è il suo mito ed esempio di vita.